Testata new

Bollettini di criticità idrogeologica

sito Sardegna Protezione Civile

 

Bollettini di previsione di pericolo di incendio

link del sito Sardegna Protezione Civile

PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Relazione.pdf 1,60 MB

PIANO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO

Modello di intervento
Tav.01
TAV.01.PDF 12,65 MB
Tav.02
TAV.02.PDF 3,91 MB
Tav.03
TAV.03.PDF 5,13 MB

PIANO INCENDI INTERFACCIA

 
Modello di intervento
 
Ambito Urbano
Scenari urbani 1
Scenari urbani 2
Scenari extraurbani

NEWS

 

 

   

Al fine di prevenire o diminuire i danni dovuti ai fenomeni caratteristici dei mesi invernali, si pubblica il vademecum relativo ai comportamenti corretti da adottare prima, durante e dopo fenomeni nevosi e/o gelo. In particolare, a Sassari e zone limitrofe con temperature rigide, le gelate che si registrano nelle ore notturne e prime ore del mattino in particolari zone esposte.

Sul Sito della Regione Autonoma della Sardegna è pubblicato apposito bando per la presentazione delle domande di intervento del Fondo di Solidarietà Nazionale (FSN) da parte delle imprese agricole ubicate nei territori danneggiati dalla siccità delle stagioni primaverile ed estiva del 2017.

Avviso del 22/11/2017

Beneficiari
Potranno beneficiare dell'intervento del FSN - limitatamente per i danni alle produzioni foraggere - gli imprenditori agricoli di cui all'articolo 2135 del codice civile iscritti nel registro delle imprese della Camera di Commercio che non abbiano sottoscritto polizze assicurative agevolate a copertura dei rischi, le cui aziende risultino ubicate nei territori agricoli delimitati con D.G.R. 30/37 del 20/06/2017.
Gli aventi diritto potranno accedere a contributi in conto capitale ai sensi del decreto legislativo del 29 marzo 2004, n.102, nel testo modificato dal decreto legislativo 18 aprile 2008, n. 82.
Limiti indennizzo
I parametri di indennizzo e il limite contributivo massimo per azienda saranno determinati successivamente alla presentazione delle domande, in base al valore del danno complessivo ammissibile, risultante dall'istruttoria preliminare delle istanze pervenute, compatibilmente con le risorse che verranno assegnate dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentarie Forestali alla Regione Sardegna per l'intervento in argomento e con le eventuali risorse regionali che si rendessero disponili.
Modalità e termini di presentazione delle domande
Le domande di intervento dovranno essere inviate perentoriamente entro il 18 dicembre 2017 all’indirizzo argea@pec.agenziaargea.it indirizzandole al competente Servizio Territoriale di Argea Sardegna. Le domande presentate prima della pubblicazione dell’Avviso ovvero oltre i termini saranno ritenute non ammissibili.
Riferimenti normativi
D.M. del 27.10.2017 – Dichiarazione dell’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi verificatisi nei territori della Regione Sardegna. (GU n.257 del 3-11-2017)
La relativa modulistica potrà essere consultata e scaricata dal Bando in calce alla notizia.

PROROGA DIVIETO ABBRUCIAMENTI FINO AL 7 NOVEMBRE

Con Determinazione Della Direzione Generale della Protezione civile, n. 507 del 27 ottobre 2017, lo stato di elevato pericolo di incendio boschivo è stato prorogato fino al 07 novembre. Pertanto per le operazioni di abbruciamento è necessaria l'autorizzazione rilasciata dall'Ispettorato del Corpo forestale (CFVA) competente. Lo prevedono, all'articolo 8, le prescrizioni regionali antincendi 2017 che le vietano negli altri periodi.

30 ottobre 2017

L'ACQUA IN MOLTE ZONE DELLA CITTÀ NUOVAMENTE POTABILE

A seguito delle ultime analisi compiute dal dipartimento di Prevenzione - servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione della Asl, l'acqua erogata in Località Palmadula è stata dichiarata di nuovo potabile.

30 ottobre 2017

A seguito delle ultime analisi compiute dal dipartimento di Prevenzione - servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione della Asl, risulta di nuovo potabile l'acqua in tutti quartieri della città. Pertanto il sindaco Nicola Sanna ha firmato oggi le ordinanze con la quale revoca i precedenti divieti per l'utilizzo diretto dell'acqua.

60_2017.pdf 884,29 kB

Ordinanza n. 60

59_2017.pdf 923,92 kB

Ordinanza n. 59

26 settembre 2017

DIVIETI UTILIZZO ACQUA

Si ricorda che nelle seguenti zone della città: via Tola, via Poddighe, via Tingari, via Sale, (con ordinanza n. 51) e via Manzoni, via Prati, via Torralba, via Ardara, via Nulvi, via pozzomaggiore, via Florinas, via Mores, via Bonorva (con ordinanza n. 52) è fatto divieto di utilizzare l'acqua, erogata dalla rete idrica, per il consumo umano quale bevanda e per la preparazione degli alimenti. La stessa potrà essere utilizzata per il lavaggio della frutta, della verdura e per tutti gli usi igienici, compresa l'igiene personale.

Sassari 28 agosto 2017

CAMPAGNE IN CORSO

CAMPAGNA NAZIONALE "IO NON RISCHIO"

Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

La campagna Io non rischio è promossa e realizzata da: Dipartimento della Protezione Civile, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.

Sabato 14 ottobre 2017, in Piazza d'Italia a Sassari, i volontari formatori della Protezione Civile, racconteranno ai cittadini le buone pratiche per minimizzarne l’impatto su persone e cose e, tramite percorsi multimediali e materiale informativo condurranno le persone e le loro famiglie verso una maggiore consapevolezza del rischio "alluvione".

Campagna Nazionale "Io Non Rischio" 2017 (Sito Web)

Sito Campagna

Associazioni di volontariato aderenti alla campagna per l'evento a Sassari il prossimo 14 ottobre dalle ore 10.00:

Avis di Osilo
Ass. Vol. Prot. Civ. di Uri
Misericordie di Villanova Monteleone
A.V. Capo Ceraso di Olbia
AVPC Alta Gallura di Tempio Pausania

Sassari 26 settembre 2017

EMERGENZA SICCITA' 2017

In collaborazione con l'agenzia Forestas, i barracelli del Comune di Sassari e la Protezione civile dal 14 agosto sono in corso le operazioni di approviggionamento idrico delle aziende agricole che ne abbiano fatto richiesta.

Al fine di razionalizzare le risorse, nelle richieste di approvvigionamento le aziende dovranno fornire alcuni dati tra cui: capacità dei/del serbatoi/o, suo posizionamento (alto/basso rispetto piano stradale), frequenza minima.

CONSENTITI GLI ABBRUCIAMENTI DAL 31 OTTOBRE

Da oggi e sino al 30 giugno e dal 15 settembre al 31 ottobre per le operazioni di abbruciamento è necessaria l'autorizzazione rilasciata dall'Ispettorato del Corpo forestale competente. Lo prevedono, all'articolo 8, le prescrizioni regionali antincendi 2017 che le vietano negli altri periodi.

Sassari 14 maggio 2017

ARCHIVIO

IL SALUTO ALL'ARCIVESCOVO MONS. GIANFRANCO SABA

Si svolgerà domenica 1° ottobre la manifestazione di insediamento del nuovo Arcivescovo di Sassari, Mons. Gian Franco Saba. Un corteo di accompagnamento si snoderà lungo alcune vie cittadine toccando le principali piazze della città (Santa Caterina, il Duomo, Mazzotti e D'Italia) per raggiungere Piazza Silki dove l'Arcivescovo celebrerà una messa presso la Chiesa di San Pietro.

Per garantire la sicurezza e assistenza ai fedeli, la Protezione Civile di Sassari, in collaborazione con le associzioni di volontariato "Misericordia di Sassari", "Protezione civile di Uri" e "AVPC Osilo" presterà la propria opera di supporto.

Per assistenza contattare la Centrale Operativa del Comando Polizia Municipale: Tel. 800615125- 079274100 - fax 079279152 - mail: poliziamunicipale@comune.sassari.it

   
   

NUMERI UTILI

 

Centrale Operativa Polizia Municipale - Tel. 079/274100

 

Centrale Operativa Compagnia Barracellare - Tel. 079 241609

 

Misericordia di Sassari Associazione di Volontariato Protezione Civile - Tel. 079 292910

NORME DI AUTOPROTEZIONE

Le norme di autoprotezione sono regole che indicano ai cittadini i comportamenti corretti da attuare in caso di emergenza a tutela dell'incolumità. Di seguito sono riportati i collegamenti al Sito del Dipartimento nazionale della Protezione Civile, distinti per rischio.

COSA FARE in caso di

Temporali e fulmini

Rovesci di pioggia e grandine

Alluvione

Neve e gelo

Venti e mareggiate

Ondate di calore

Crisi idriche

Incendio boschivo

IO NON RISCHIO