In primo piano

30.08.2016 AFFISSIONI DIRETTE - Con Determinazione dirigenziale n. 2207 del 28/07/2016 si è proceduto all'approvazione del verbale e all'aggiudicazione definitiva dell'affidamento del servizio di affissioni dirette per il lotto n. 2 alla società CARMINATI ALLESTIMENTI SRL.

 

30.08.2016 - COMUNICAZIONI ALLE IMPRESE - ATTIVITA' SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Nell’ambito delle attività sul cambiamento climatico, il Ministero dell'Ambiente ha avviato un'indagine con il duplice scopo di conoscere l'attitudine delle imprese italiane al cambiamento climatico e raccogliere le migliori esperienze e pratiche in tema di lotta ai mutamenti climatici.

Questa indagine si colloca nel quadro della “Lima-Paris Action Agenda” (ora denominata anche Global Climate Action Agenda), un'iniziativa delle Nazioni Unite volta a catalizzare i tanti interventi relativi ai cambiamenti climatici e spronare l’azione degli enti locali e del settore privato.

Il Ministero dell’Ambiente guarda con particolare attenzione ed interesse allo sviluppo di questo processo, ed al fine di contribuirvi attivamente, sul sito del Ministero è stata creata una sezione dedicata attraverso la quale è possibile comunicare gli impegni volontari assunti da parte delle aziende italiane, per la costruzione di un database che permetterà di facilitare l’adesione a programmi internazionali e iniziative di cooperazione.

Si invitano, pertanto, le organizzazioni e imprese ad aderire e compilare il questionario presente al link:
https://it.surveymonkey.com/r/imprese_e_cambiamenti_climatici

.

25.08.2016 - Affissioni pubbliche tavole e descrizioni Lotti 1-2-3 (lotto 2 già assegnato).

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

28.12.15 - PEC OBBLIGATORIA

A seguito di Determinazione Dirigenziale n. 3425 del 23.12.2015, a decorrere dal 2016 gli operatori professionali iscritti alla Camera di Commercio dovranno inviare le istanze e qualsiasi altra comunicazione al Settore Servizi al Cittadino e all’Impresa (via De Muro) obbligatoriamente tramite PEC all’indirizzo sportellounico@pec.comune.sassari.it

IRRICEVIBILITA’ ISTANZE

Con Determinazione Dirigenziale n. 3425 del 23.12.2015 sono state approvate le seguenti cause di IRRICEVIBILITA’ delle istanze per occupazione di suolo pubblico in materia commerciale e in occasione di manifestazioni pubbliche, per manifestazione ex TULPS, per SCIA di somministrazione di alimenti e bevande nei circoli privati e istanze per strutture socio assistenziali e socio sanitarie:

1) mancanza di firma autografa dell’istante;

2) mancanza della copia della carta d’identità dell’istante;

3) mancanza o indeterminatezza dell’oggetto dell’istanza;

4) indicazione nell'istanza di più di una manifestazione;

5) mancato rispetto del termine per la presentazione delle istanze relativamente alle manifestazioni ex TULPS, alle occupazioni di suolo pubblico in occasione di manifestazioni, che, se non diversamente disposto, è da intendersi non prima di 60 giorni e non oltre 30 giorni dal giorno dell’evento/manifestazione come da calendario (il predetto termine non si applica per manifestazioni politiche, sindacali, commemorazioni funebri, celebrazioni religiose, etc..);

6) presentazione dell’istanza in formato cartaceo da parte di operatore commerciale, per il quale vale l’obbligo del possesso della PEC.

NUOVI MODULI

Con la stessa D.D. n. 3425/20415 sono stati approvati e pubblicati i seguenti nuovi moduli:

a) codice 140 – istanza per manifestazione temporanea;

b) codice 140/a – istanza per occupazione temporanea suolo pubblico

per le istanze di occupazione suolo pubblico per la manifestazione della cavalcata sarda non è obbligatorio allegare la Planimetria in scala 1:100 con evidenziate le strutture o attrezzature che verranno posizionate;

c) codice 140/b – istanza per occupazione suolo pubblico tavolini, sedie e pedane;

d) codice 141 – richiesta riesame per moduli 140-140/a-140/b) ; per modulo 142) ; per moduli 146-147) ;

e) codice 142 - SCIA per somministrazione di alimenti e bevande nei locali non aperti al pubblico;

f) codice 146 – istanza per esercizio attività sanitarie;

g) codice 147 – istanza per esercizio attività veterinarie.