In primo piano

30.11.2016 Comunicato della Polizia di Stato - Per l'installazione di impianti elettrici provvisori per straordinarie illuminazioni pubbliche (luminarie) occorre la licenza di Polizia.

18.11.2016 NATALE 2016, con disposizione dirigenziale prot. n° 161171 del 18.11.2016 è stato disposto che il mercato settimanale del lunedì di Piazzale Segni possa svolgere l’attività in occasione del Natale, con le stesse modalità previste per il consueto mercato settimanale del lunedì, anche nelle seguenti giornate festive:

domenica 11 dicembre 2016 in orario 08,00/12,30 (per consentire la pulizia dell'area prima dello svolgimento della partita di calcio presso lo stadio Torres)
domenica 18 dicembre 2016 in orario 08,00/14,00
sabato 24 dicembre 2016 in orario 08,00/14,00. (link)

14.11.2016 Modulo per la richiesta di immatricolazione di ascensori, montacarichi e piattaforme elevatrici.

09.11.2016 La Regione Sardegna organizza un ciclo di incontri dedicati alle imprese del territorio regionale. Un roadshow che toccherà 5 comuni dell'Isola: Sassari (14 novembre – ore 15.30, sede Promocamera, via Predda Niedda 18), Olbia (18 novembre – ore 15.30, Aeroporto Costa Smeralda), Nuoro (21 novembre – ore 15.30, ExMè piazza Mameli ), Cagliari (25 novembre – ore 15.30, Fiera Internazionale della Sardegna, Viale Diaz ) e Oristano (28 novembre – ore10.00, sede da definire).

L’iniziativa della Regione, promossa in collaborazione con le camere di commercio e le associazioni di categoria, si propone di affiancare le aziende nei processi di innovazione a sostegno della competitività e di individuare nuove opportunità di business grazie ai nuovi bandi destinati alle micro, piccole e medie imprese e a chi ha un'idea imprenditoriale. (pag. Regione)

Per ogni tappa sono previsti più workshop tematici, della durata di 30 minuti, nel corso dei quali gli esperti regionali approfondiranno gli argomenti di particolare interesse per le imprese. La novità è rappresentata dalla presenza di sportelli a cui i partecipanti potranno rivolgersi per tutta la durata dell’evento. Diverse le aree tematiche: Innovazione; sostegno finanziario alla creazione di impresa e alla crescita di imprese; Accesso al credito e agli strumenti finanziari, Programmazione territoriale e Investimenti Territoriali Integrati (ITI) per le aree urbane.

Per le imprese sarde sono disponibili 725 milioni di euro con la programmazione unitaria 2014-20 attraverso bandi che puntano su procedure rapide, facili, snelle, a sportello. Come il bando appena pubblicato che stanzia 10 milioni per il sostegno alla competitività delle micro, piccole e medie imprese. Le domande potranno essere presentate dal 4 novembre al 31 dicembre 2016. "Appena questa prima tranche di risorse sarà esaurita, verrà pubblicato un secondo bando con una nuova dotazione finanziaria: le imprese hanno dunque tutto il tempo di predisporre la documentazione, molto semplificata, che viene loro richiesta per partecipare e accedere ai finanziamenti. La Giunta sostiene con forza e convinzione le imprese e chi vuole fare impresa - conclude il vice presidente della Regione - e vuole aiutarle a crescere, sollecitarle a fare filiera, dare loro gli strumenti utili per diventare più internazionali e riuscire a imporsi sui mercati esteri".

.

27.10.2016 GLI UFFICI DI VIA PAOLO DE MURO DEL SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALL'IMPRESA E DEL SETTORE PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA SARANNO CHIUSI NELLA GIORNATA DI LUNEDI' 31 OTTOBRE 2016

20.10.2016 Registri vitivinicoli - cessazione vidimazioni presso i Comuni dal 1° gennaio 2017.

14.10.2016 Fiera "Promo Autunno" presso Promocamera Predda Niedda - da venerdì 14 a domenica 16 dalle ore 10,00 alle ore 22,00 gli operatori del Suap, dello Sportello Unico Edilizia e del Settore Cultura, sono a disposizione dei cittadini e delle imprese per informazioni e consulenze.

03.10.2016 Variazione percentuale indice ISTAT - art. 16 comma 9 del T.U. Edilizia D.P.R. 380/2001. Adeguamento costo unitario di costruzione che verrà applicato con decorrenza 15 Ottobre 2016 su tutte le pratiche edilizie onerose autorizzate da quella data e su quelle depositate al protocollo dalla stessa data - 15 Ottobre 2016 -.

30.08.2016 AFFISSIONI DIRETTE - Con Determinazione dirigenziale n. 2207 del 28/07/2016 si è proceduto all'approvazione del verbale e all'aggiudicazione definitiva dell'affidamento del servizio di affissioni dirette per il lotto n. 2 alla società CARMINATI ALLESTIMENTI SRL.

 

30.08.2016 - COMUNICAZIONI ALLE IMPRESE - ATTIVITA' SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Nell’ambito delle attività sul cambiamento climatico, il Ministero dell'Ambiente ha avviato un'indagine con il duplice scopo di conoscere l'attitudine delle imprese italiane al cambiamento climatico e raccogliere le migliori esperienze e pratiche in tema di lotta ai mutamenti climatici.

Questa indagine si colloca nel quadro della “Lima-Paris Action Agenda” (ora denominata anche Global Climate Action Agenda), un'iniziativa delle Nazioni Unite volta a catalizzare i tanti interventi relativi ai cambiamenti climatici e spronare l’azione degli enti locali e del settore privato.

Il Ministero dell’Ambiente guarda con particolare attenzione ed interesse allo sviluppo di questo processo, ed al fine di contribuirvi attivamente, sul sito del Ministero è stata creata una sezione dedicata attraverso la quale è possibile comunicare gli impegni volontari assunti da parte delle aziende italiane, per la costruzione di un database che permetterà di facilitare l’adesione a programmi internazionali e iniziative di cooperazione.

Si invitano, pertanto, le organizzazioni e imprese ad aderire e compilare il questionario presente al link:
https://it.surveymonkey.com/r/imprese_e_cambiamenti_climatici

.

25.08.2016 - Affissioni pubbliche tavole e descrizioni Lotti 1-2-3 (lotto 2 già assegnato).

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

28.12.15 - PEC OBBLIGATORIA

A seguito di Determinazione Dirigenziale n. 3425 del 23.12.2015, a decorrere dal 2016 gli operatori professionali iscritti alla Camera di Commercio dovranno inviare le istanze e qualsiasi altra comunicazione al Settore Servizi al Cittadino e all’Impresa (via De Muro) obbligatoriamente tramite PEC all’indirizzo sportellounico@pec.comune.sassari.it

IRRICEVIBILITA’ ISTANZE

Con Determinazione Dirigenziale n. 3425 del 23.12.2015 sono state approvate le seguenti cause di IRRICEVIBILITA’ delle istanze per occupazione di suolo pubblico in materia commerciale e in occasione di manifestazioni pubbliche, per manifestazione ex TULPS, per SCIA di somministrazione di alimenti e bevande nei circoli privati e istanze per strutture socio assistenziali e socio sanitarie:

1) mancanza di firma autografa dell’istante;

2) mancanza della copia della carta d’identità dell’istante;

3) mancanza o indeterminatezza dell’oggetto dell’istanza;

4) indicazione nell'istanza di più di una manifestazione;

5) mancato rispetto del termine per la presentazione delle istanze relativamente alle manifestazioni ex TULPS, alle occupazioni di suolo pubblico in occasione di manifestazioni, che, se non diversamente disposto, è da intendersi non prima di 60 giorni e non oltre 30 giorni dal giorno dell’evento/manifestazione come da calendario (il predetto termine non si applica per manifestazioni politiche, sindacali, commemorazioni funebri, celebrazioni religiose, etc..);

6) presentazione dell’istanza in formato cartaceo da parte di operatore commerciale, per il quale vale l’obbligo del possesso della PEC.

NUOVI MODULI

Con la stessa D.D. n. 3425/20415 sono stati approvati e pubblicati i seguenti nuovi moduli:

a) codice 140 – istanza per manifestazione temporanea;

b) codice 140/a – istanza per occupazione temporanea suolo pubblico

per le istanze di occupazione suolo pubblico per la manifestazione della cavalcata sarda non è obbligatorio allegare la Planimetria in scala 1:100 con evidenziate le strutture o attrezzature che verranno posizionate;

c) codice 140/b – istanza per occupazione suolo pubblico tavolini, sedie e pedane;

d) codice 141 – richiesta riesame per moduli 140-140/a-140/b) ; per modulo 142) ; per moduli 146-147) ;

e) codice 142 - SCIA per somministrazione di alimenti e bevande nei locali non aperti al pubblico;

f) codice 146 – istanza per esercizio attività sanitarie;

g) codice 147 – istanza per esercizio attività veterinarie.