Home / Settori / Sportellounico / TOSAP (Tassa occupazione spazi e aree pubbliche)

TOSAP (Tassa occupazione spazi e aree pubbliche)

Collocazione di strutture precarie, pedane o altre attrezzature su suolo pubblico.

 

 

Agevolazioni TOSAP

L'art. 18 del regolamento TOSAP ai commi 2, 3 4 e 5 stabilisce che:

 

  • Nel centro storico e nella zona a traffico limitato istituita con deliberazione di Giunta
    comunale n. 203 del 13.7.2011 e nelle strade, spazi ed aree pubbliche comprese nella III
    categoria, nei confronti di tutte le tipologie di attività, dalla n. 1 alla n. 7 compresa, di cui
    alla tabella delle tariffe in vigore ai sensi del regolamento approvato con delibera del
    Consiglio comunale n. 24 del 14 marzo 2006 e s.m.i si applica una riduzione del 70%;
  • Si applica una riduzione del 90% a tutte le attività commerciali che promuovono interventi
    volti alla eliminazione di barriere architettoniche per consentirne l'accesso anche ai soggetti
    portatori di handicap.
  • Si applica, altresì, una riduzione del 90% all'area dell'ex mercato civico.
  • Per il solo periodo 1 ottobre - 31 marzo di ogni anno, in tutto il territorio comunale con la
    sola eccezione dell'area di competenza dell'ex-Consorzio ZIR Predda Niedda, ed
    esclusivamente nei confronti delle attività d'impresa, di cui alle tipologie 2 e 3 della tariffa,
    le quali intendono collocare strutture precarie ed amovibili in area pubblica, si applica una
    riduzione del 50% della tariffa di occupazione del suolo pubblico in riferimento a quanto
    stabilito dalla deliberazione del Consiglio comunale n. 41 del 9.12.2014.

 

Servizio accertamento e riscossione tassa occupazione spazi e aree pubbliche, diritti di macellazione, di sosta, concessione banchi e box mercato civico.

 

Ufficio competente

Dal 7 giugno 2016 il servizio è svolto in concessione dalla società Abaco spa.

Dove si trova via Florinas n. 4/B

Orario di apertura al pubblico

  • Lunedì - mercoledì - venerdì orari 08.30 - 12.30 e 15.00 alle 18.00
  • martedì 08.00 - 20.00
  • giovedì 07.30 - 12.30 r 17.30 - 20.30
  • sabato 08.30 - 12.30

Contatti

  • tel: 079242723

Numero di Conto corrente
"IBAN : IT64K0760117200001032087106 Intestato al COMUNE DI SASSARI SETTORE TRIBUTI ED ENTRATE RISCOSSIONE TOSAP"
Referente Comune di Sassari: Roberta Loriga – tel 079279054
[e-mail: roberta.loriga@comune.sassari.it ]

FAQ
Leggi le risposte ai quesiti più frequenti

 

 

 

La tassa è dovuta da chi occupi stabilmente o temporaneamente, anche abusivamente, suolo o aree pubbliche e comunque beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune (strade, corsi, piazze ecc.). Le occupazioni possono essere di tipo permanente (di durata uguale o superiore a un anno) e di tipo temporaneo (di durata inferiore a un anno).
La tassa si applica anche per le occupazioni di spazi sovrastanti e sottostanti il suolo

Normativa di riferimento

Tariffe

Scadenze di pagamento Per le occupazioni permanenti la scadenza del pagamento è fissata il 31 gennaio di ogni anno.
Per le occupazioni temporanee, il pagamento deve essere effettuato prima del rilascio della concessione o autorizzazione. Rimborsi Per la restituzione di somme non dovute, la domanda deve essere presentata al concessionario entro i tre anni successivi al versamento della tassa. Ricorsi Eventuali ricorsi devono essere presentati alla Commissione Tributaria Provinciale entro i sessanta giorni successivi alla notifica degli atti. Modulistica